torna alla home
ACCESSO AREA RISERVATA
Codice:
Password:
password dimenticata?

news

SIPORTAL: PARTE IL COLLEGAMENTO DIRETTO CON GOOGLE




La crescita della Rete Siportal, intesa non solo come infrastruttura ma anche come quantità di dati che vengono scambiati, grazie all’aumento dei Clienti e alle velocità loro disponibili, ha fatto sì che il colosso di Mountain View riconoscesse all’Azienda siciliana i requisiti adatti per effettuare il peering diretto ai propri server.

Grazie all’utilizzo dei protocolli di routing BGP e al suo status di Autonomous System Siportal è quindi ora in grado di scambiare traffico diretto verso i contenuti di Big G; ciò significa che Siportal, di fatto, migliora la qualità del servizio di navigazione offerto ai propri Clienti, in quanto, bypassando i nodi di interscambio comuni, evita i colli di bottiglia causati dai server degli operatori, sfruttando per l’appunto un collegamento diretto, in cui la latenza viene decisamente abbattuta in favore di prestazioni indiscutibilmente più elevate.

In conseguenza di ciò, i Clienti Siportal godono a tutti gli effetti di un’esperienza di navigazione ulteriormente potenziata allorquando si interrogano i vari server per accedere alla suite di prodotti di Google Cloud Platform, quali i vari Google Search, Youtube, Gmail, Google drive, Google images, Google Play, etc.

Recenti ricerche dimostrano infatti, se mai ce ne fosse bisogno, come Google continui ad assistere ad una crescita del proprio traffico verso i sempre più numerosi servizi che mette a disposizione degli utenti; proprio per questa ragione l’utilizzo del peering diretto con Google, attualmente in atto con i maggiori provider del mondo, ha fatto registrare una crescita del 7,5% rispetto allo scorso anno.

“Il peering diretto con Google – afferma l’ing. Fabio Emanuele, Direttore dell’Area Tecnica di Siportal - permetterà maggiori prestazioni verso tutti i servizi di Big G come GMail, Google Drive, Google Play, etc. ed in particolare lo streaming dal canale Youtube”.

“Possiamo considerare questo - continua Fabio Emanuele - come apripista di una serie di collegamenti diretti con i maggiori distributori di contenuti come Netflix, Akamai, e Sky”.
Gli ultimi articoli pubblicati:
SIPORTAL: PARTE IL COLLEGAMENTO DIRETTO CON GOOGLE
Con Zero Touch l'installazione Wireless diventa smart
Buona navigazione Wireless.
Anche a Golfo Aranci
Nuova Base Station Santa Sofia a Catania: Onda “dominante”
La tecnologia Wireless al servizio di Turismo e Aziende